cfiadvisor---logo
bianco

MENU

MENU

CONTATTI

CONTATTI

FOCUS

nastuh-abootalebi-ywwob8kwock-unsplash

CFI Advisors è una società di consulenza aziendale specializzata in corporate finance con sede a Pescara. Grazie a partnership consolidate con professionisti di altre regioni d'Italia, saremo in grado di assistere la tua azienda anche a chilometri di distanza.

CFI Advisors è una società di consulenza aziendale specializzata in corporate finance con sede a Pescara. Grazie a partnership consolidate con professionisti di altre regioni d'Italia, saremo in grado di assistere la tua azienda anche a chilometri di distanza.

Indirizzo: Via Bologna, 14 - 65121 Pescara
Partita I.V.A.: 01818630681
Telefono: (+39) 085 8625178
pec: cfiadvisors@pec.it
email: segreteria@cfiadvisors.it

Indirizzo: Via Bologna, 14 - 65121 Pescara
Partita I.V.A.: 01818630681
Telefono: (+39) 085 8625178
pec: cfiadvisors@pec.it
email: segreteria@cfiadvisors.it

C F I  A D V I S O R S

N E W S 


linkedin

linkedin

www.cfiadvisors.it - All Right Reserved 2020 | Sito web realizzato da Flazio Experience 

www.cfiadvisors.it - All Right Reserved 2020 | Sito web realizzato da Flazio Experience 

Finanziare gli investimenti nelle nuove tecnologie: quando la banca agevola le PMI

2022-03-09 08:50

Nico Imbastaro

Finanza ordinaria, sostenibilità, finanziamento, investimenti, Nuove tecnologie, Tecnologie 4.0, macchinari 4.0, green, ESG,

Finanziare gli investimenti nelle nuove tecnologie: quando la banca agevola le PMI

Come ottenere finanziamenti dedicati all'acquisto di nuove tecnologie che consentono risparmi energetici e di impiego di materie prime.

Negli ultimi tempi si sta assistendo ad un proliferare di offerte finanziarie da parte del sistema bancario volte a sostenere investimenti delle PMI nell'ambito delle nuove tecnologie "Green".

Quando un investimento può essere considerato "Green"

Per comprendere se un investimento sia davvero Green diventa fondamentale analizzare come la tipologia di investimento sia in grado di generare benefici ambientali determinabili e misurabili a priori attraverso indicatori oggettivi.

 

Un indicatore sintetico è l’Isi (investment Sustainable Intensity) definito come quantità ideale totale di emissioni di Co2 che un’iniziativa green debba contribuire a ridurre per ogni euro ricevuto.

Tipologie di finanziamento a supporto della transizione green

Dal 2022 l’Autorità Bancaria Europea (EBA) ha introdotto un indicatore (Green Asset Ratio o GAR) utile a misurare l’impegno delle banche verso la trasformazione verde dell’economia, ed è a tal proposito che diversi istituti di credito stanno introducendo prodotti di finanziamento mirati.

 

Ad esempio, tanto Banca Intesa con il progetto S-Loan, quanto Unicredit con la nuova linea Finanziamento Futuro Sostenibile, hanno introdotto soluzioni di finanziamento a medio/lungo termine dedicati alle PMI per favorire investimenti che migliorano la sostenibilità dell’azienda.

 

L’aspetto interessante di tali linee di finanziamento è dato da un tasso più vantaggioso rispetto a quelli ordinari, per poi ottenere nel tempo ulteriori riduzioni di tasso laddove l’azienda dimostri di aver raggiunto determinati obiettivi di sostenibilità preventivamente concordati con l’istituto di credito.

 

La stessa SACE sta promuovendo un nuovo prodotto di garanzia a favore delle imprese che effettuano investimenti mirati ad una riduzione delle emissioni, economia circolare, aumento della sicurezza nei posti di lavoro e/o miglioramento generale delle condizioni di produzione.


INVIACI UNA MAIL PER CHIEDERE MAGGIORI DETTAGLI


pxb_6692564_c4aee54df9024db42d40618865342fa6.jpg

Lo strumento utile alla banca per concedere il finanziamento

Il sistema bancario richiede, per l’accesso a questi tipi di finanziamenti, la capacità di definire a priori obiettivi in ambito ESG (Enviromental, Social, Governance) e soprattutto, la capacità dell’impresa di monitorare e quindi rendere oggettivo il percorso di sostenibilità intrapreso attraverso l’ausilio di indicatori di performance.

 

Ciò è possibile attraverso un processo in grado di fornire una fotografia ex-ante della situazione aziendale per definire poi una strategia di miglioramento compatibile con le richieste bancarie. Al fine di ottenere successive riduzioni di tasso, risulta utile monitorare, attraverso opportuni indicatori, e comunicare alla banca i progressi compiuti in termini di sostenibilità.

Un caso concreto

Lo Studio di consulenza CFI ADVISORS ha assistito una PMI metalmeccanica in un progetto del valore di circa 2,5 milioni di euro relativo ad un investimento in una nuova linea produttiva. Il nuovo sistema era in grado di generare meno scarti di produzione e quindi minori rifiuti attraverso un ciclo produttivo più efficace.

 

Ciò ovviamente determina anche un minor impegno finanziario negli stock di materia prima, grazie alla velocità di lavorazione del nuovo macchinario ed all’implementazione del just-in-time con conseguente risparmio energetico.

 

CFI ADVISORS ha supportato l’azienda nella ricerca della migliore soluzione finanziaria e nella definizione degli indicatori di performance di sostenibilità per il monitoraggio e la certificazione dei risultati ottenuti al fine di godere di ulteriori riduzioni di tasso.

COME POSSIAMO ESSERVI UTILI

CFI ADVISORS è in grado di assistervi nella ricerca delle più adeguate fonti di finanziamenti in relazione ai vostri nuovi progetti/obiettivi d’investimento.

 

Siamo in grado di supportarvi con l’ausilio della nostra “piattaforma ESG” a definire e monitorare gli obiettivi concordati con il sistema bancario ed in base ai quali verrà riconosciuto la riduzione del tasso di interesse.


PRENOTA UN INCONTRO ONLINE GRATUITO CON UN NOSTRO CONSULENTE PER AVERE MAGGIORI DETTAGLI


wqr

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le novità di CFI Advisors

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder